Bonus 150 euro badanti

da | Ott 24, 2022 | Comunicati | 10 commenti

E’ disponibile il nuovo bonus 150 euro per badanti, colf e babysitter!

Come per il primo bonus Decreto Aiuti, al bonus 150 euro possono accedervi i collaboratori domestici colf, badanti e baby sitter secondo dei nuovi requisiti.

Il bonus di 150 euro verrà liquidato dall’INPS direttamente a tutti i collaboratori domestici con i seguenti requisiti:

  • Hanno già percepito la precedente indennità di 200 euro.
  • Con un rapporto di lavoro in essere al 24 settembre 2022 (data di entrata in vigore del decreto aiuti-ter).
  • Aventi un reddito personale annuo al netto dei contributi INPS non superiore a 20’000,00 euro per l’anno 2021.

Chi ha già fatto domanda per il bonus 200 euro non dovrà ripresentare richiesta.

Il bonus di 150 euro sarà pagato in automatico dall’INPS a partire dal mese di novembre 2022. Si precisa che, a differenza delle altre categorie di beneficiari, non è ancora stata fissato il periodo esatto nel quale verrà liquidato il nuovo Bonus.

Per completezza di informazione ricordiamo che il bonus era possibile richiederlo tramite i colleghi del Patronato ACLI e, per ricevere infomazioni sulla propria situazione reddituale, è sempre possibile rivolgersi dai colleghi del CAF ACLI.

SAF ACLI è leader nel settore del lavoro domestico e in qualsiasi momento possiamo assistere i datori di lavoro nell’avvio o gestione del proprio rapporto di lavoro fornendo una completa gestione annuale.

Possiamo assisterti già dell’assunzione ma anche subentrare successivamente prendendo in carico un rapporto di lavoro già iniziato.

Bonus 200 euro è per i lavoratori domestici?

Bonus 200 euro è per i lavoratori domestici?

Al bonus di 200 euro possono accedere anche i lavoratori domestici?Si, a seguito dell'ultimo Decreto Aiuti emanato dal Governo Draghi anche i collaboratori domestici rientrano tra le categorie di lavoratori a cui spetta il bonus di 200 euro. Ad oggi stiamo parlando di...

leggi tutto