Ci siamo! come tutti gli anni dicembre è un mese ricco di avvenimenti e anche per i lavoratori domestici significa godere delle festività e ricevere la tredicesima mensilità: ma come faccio a sapere se è stata calcolata correttamente?

Saf Acli ti aiuta nel calcolo e nella gestione della 13ma mensilità, e se sei abbonato il tuo consulente farà i conteggi al posto tuo!!

Ricordiamo che calcolare e pagare la tredicesima non significa retribuire dicembre come uno stipendio doppio composto da mensilità normale + 13ma.

Per ogni stipendio retribuito infatti viene trattenuta dallo stipendio lordo la quota dei contributi e cassa colf a carico della lavoratrice/del lavoratore. Questa trattenuta NON si applica nella 13ma e in alcuni casi va aggiunto il valore di vitto e alloggio!

Ecco cosa stabilisce il contratto collettivo nazionale del lavoro domestico:

Art. 38 – Tredicesima mensilità

1. In occasione del Natale, e comunque entro il mese di dicembre, spetta al lavoratore una mensilità aggiuntiva, pari alla retribuzione globale di fatto, in essa compresa lʼindennità sostitutiva di vitto e alloggio, così come chiarito nelle note a verbale apposte in calce al presente contratto.

2. Per coloro le cui prestazioni non raggiungano un anno di servizio, saranno corrisposti tanti dodicesimi di detta mensilità quanti sono i mesi del rapporto di lavoro.

3. La tredicesima mensilità matura anche durante le assenze per malattia, infortunio sul lavoro, malattia professionale e maternità, nei limiti del periodo di conservazione del posto e per la parte non liquidata dagli enti preposti.

Attorno alla metà del mese di dicembre i nostri abbonati riceveranno dal proprio consulente Saf Acli la 13ma mensilità da erogare al proprio lavoratore domestico!

Chi fosse interessato al calcolo o per qualsiasi dubbio può contattarci o venirci a trovare in una delle nostre 65 sedi!!

Share This